Sacca e cartina con la mappa del commercio in centro: kit di benvenuto per il turista sportivo

24.02.2024
Una sacca zaino colorata con il logo del Comune e lo slogan “Un mare di shopping” con dentro una cartina per meglio orientarsi nel cuore della città, gadget, sconti e prodotti che potranno arrivare dalle attività commerciali cittadine.
La promozione turistica si aggancia alle migliaia di presenze attese per il 2024 dalle varie iniziative sportive che l’Amministrazione comunale si appresta a sostenere. Secondo le previsioni recentemente rese note dall’assessore Fabio Senzacqua si punta a raggiungere 12.000 ospiti.

“Abbiamo voluto realizzare questa iniziativa pensando a loro e alla positiva interazione tra turismo e sport – afferma l’assessore Giampiero Marcattili - . L’idea, suggeritaci dal commerciante Matteo Leoni di ‘Six Feet Under’, è stata recepita con entusiasmo e realizzata con il fattivo contributo di Marco Minnucci dell’azienda sangiorgese ‘Works Medical Sport Center’: ha creduto al progetto sostenendo l’acquisto di sacche zaino ed altrettanti gadget. All’interno del kit, che verrà consegnato come benvenuto agli sportivi, sarà presente una pratica brochure nella quale sono riportati la piantina del perimetro centrale della città, un qr code che permetterà la visualizzazione di tutto il territorio come un unico grande centro, le categorie merceologiche e un cartellone dal titolo ‘Un mare di eventi’ in cui sono elencati i principali appuntamenti annuali. Nei prossimi giorni sarà convocata una riunione con i commercianti e le associazioni di categoria per spiegare il progetto nei dettagli e accogliere le adesioni degli stessi.

L’intento è quello di stimolare gli acquisti in città attraverso promozioni direttamente proposte dagli operatori che saranno gratuitamente inserite all’interno del kit. Sotto i profili sportivo e di accoglienza, la sacca a zaino sarà un gradito omaggio per coloro che soggiorneranno nella nostra città e un simpatico ricordo da utilizzare nel tempo. L’iniziativa, che abbraccia sport, turismo e commercio non ha la pretesa di essere la soluzione in questo periodo di radicali cambiamenti sociali: l’obiettivo principale è quello di ‘fare squadra’ tra i vari operatori con l’auspicio di avere ritorni commerciali e d’immagine”.
Il sindaco Valerio Vesprini ritiene l’iniziativa "da lodale. Nasce dalla collaborazione tra due Assessorati, il tessuto commerciale ed imprenditoriale cittadino. In una situazione difficile si cerca di proporre iniziative e soluzioni che intendono contrastare quelle difficoltà congiunturali che attanagliano il commercio a livello nazionale e locale”.