Natale 2021, luminarie e...ecco le prime indiscrezioni

23.10.2021
Manca poco più di un mese all'accensione del Natale 2021 ma per i commercianti sangiorgesi è ancora buio. Nè gli operatori e nè le associazioni di categoria sanno quale sarà il tema o la coreografia di quest'ultimo Natale firmato dall'amministrazione Loira. L'unico dato certo, ad oggi,  è che la maggioranza, pur con qualche mugugno, ha dato il via libera ad una variazione di bilancio da 60 mila euro proprio per fare Natale e mercoledì dovrebbe trovare il via libera da parte del consiglio comunale.

Per cosa serviranno quei soldi? Ufficialmente gli assessori Baldassarri e De Luna non hanno messo sul tavolo alcun progetto, se non parlare di un grosso investimento sulle luminarie e una attrattiva che dovrebbe catalizzare l'attenzione per le feste di fine anno. 
Sempre stando alle voci di corridoio ci dovrebbe essere sul tavolo dell'amministrazione comunale una proposta dell'associazione che  ha curato la festa dello sport e la notte dei saldi: oltre a luminarie, si parla di una giostra con i cavalli a due piani da mettere in piazza Matteotti e di un pullman attrezzato come casa di Babbo Natale che, nei fine settimana, dovrebbe girare  per la cittá. Altra idea che é stata proposta alla giunta è una pista di ghiaccio circolare intorno alla rotonda di piazza della Marina, con la palma trasformata in albero natalizio.
Unica certezza ad oggi é che non ci sarà il tradizionale villaggio con le casette in legno ma non mancheranno i mercatini nei fine settimana in viale don Minzoni e forse via Oberdan.
Insomma un quadro ancora tutto da costruire e si spera che mercoledì in consiglio comunale, quando la giunta chiederà 60 mila euro, lo faccia con idee chiare e un progetto in mano: il rischio è di trovarsi qualche voto contro anche all'interno della stessa maggioranza.
#portosangiorgjotiday