Isole ecologiche, la polizia municipale: 8 vanno spostate

22.07.2021

La giunta comunale ratifica il piano della San Giorgio Distribuzione e da l'ok per l'allaccio e il posizionamento della videosorveglianza. Confermata la dotazione gratuita dei sacchetti ogni sei mesi

Otto isole ecologiche posizionate sul territorio comunale dovranno essere spostate per ragioni di sicurezza stradale. E' quanto scrive il comandante della Polizia Municipale, Giovanni Paris, che ha emesso un parere di competenza sul posizionamento dei nuovi cassonetti sull'intero territorio comunale. Le motivazioni sono più o meno simili per tutte le criticità evidenziate: troppo vicine agli incroci e quindi coprono la visuale come nei casi di via dei Giochi Olimpici, via Galilei, Piazza Napoli, via Michelangelo, via IV Novembre e via Vanvitelli, mentre quella in via Boni andrà spostata perchè la ditta che sta realizzando il nuovo immobile dovrà rifare l'intera passeggiata.
Intanto dalla giunta arriva il via libera per la video sorveglianza delle isole autorizzando i lavori di allaccio alla pubblica illuminazione comunale per l'alimentazione elettrica. Inoltre gli amministratori autorizzano la Sgds "al posizionamento degli apparati di videosorveglianza su pali da installarsi sul suolo pubblico e ove ritenuto opportuno su pali della pubblica illuminazione dislocati nel territorio comunale, posti in prossimità delle isole ecologiche, e ove non è possibile o sconveniente, posizionare sistemi di videosorveglianza delle isole ecologiche di tipo mobile". 
Lavori e sistemi  saranno messi in atto in autunno.