L'Udc sbotta, Cencetti: avanti per la nostra strada. Del Vecchio: l'onorevole ha fallito

15.01.2022
Del Vecchio Cencetti e Bellesi dell'Udc
Del Vecchio Cencetti e Bellesi dell'Udc

"Se fossi stato presente al summit del centro destra avrei rimarcato e sottolineato a chiare lettere che l'Udc intende andare avanti a vele spiegate con il progetto presentato in tempi non sospetti e con il candidato Sindaco annunciato". A scrivere è Stefano Cencetti che dal Trentino dove è in vacanza interviene sul flop della riunione del cdx di ieri sera e precisa che "le persone da me delegate a partecipare all'incontro, non hanno potuto per motivi personali".
Delusione anche da Carlo Del Vecchio. "Mi stupisco del dilettantismo messo in campo dall'onorevole Lucentini - dice il consigliere dell'Udc -. Non ha fatto una bella figura lasciando a casa figure come me e il suo consigliere Senzacqua. Così caro Mauro non si fa politica questa non è la strategia giusta per Porto San Giorgio. La prossima volta meglio che resti a Montegranaro.  Ai sangiorgesi e al centro destra ci pensiamo noi che da anni diamo il cuore per la città".
Il futuro dell'Udc è nell'Udc dunque e su questo è pronto a scommettere Stefano Cencetti. "Sarà presente anche una seconda lista civica a supporto del nostro progetto - scrive il candidato sindaco dell'Udc - ed a breve inizieremo una campagna d'ascolto e di proposte nei quartieri della città. Faremo inoltre, un'iniziativa pubblica su un tema stringente ed importante per la città ed in generale per tutta la nostra comunità per far tornare la politica attivamente e concretamente tra la gente. Ribadisco che siamo sempre aperti al confronto con altre forze politiche, a patto che, ci si voglia sedere attorno al nostro tavolo sulla base di temi concreti e non su nomi ed incarichi. Concludo dicendo che siamo per la politica del fare e del rinnovamento delle idee. Non moriremo di tattica e dietrologie come molti stanno facendo, accentuando quella clamorosa lacuna che si è creata tra domanda della cittadinanza e risposte della politica. Il vecchio modus operandi e la vecchia e becera politica la lasciamo ad altri".

#portosangiorgiotoday